Samsung rivela il sensore della fotocamera ISOCELL GWB “simile all’occhio umano” con supporto ai pixel RBGW

Samsung rivela il sensore della fotocamera ISOCELL GWB "simile all'occhio umano" con supporto ai pixel RBGW

Samsung ha svelato il suo primo sensore per fotocamera ISOCELL con supporto del filtro colore RGBW, che l’azienda ha chiamato ISOCELL GWB. Il nuovo sensore della fotocamera è stato creato in collaborazione con la cinese Tecno, e Samsung lo presenta come il sensore d’immagine più “simile all’occhio umano”, con la capacità di scattare foto con una migliore precisione del colore e una migliore luminosità, secondo il gigante tecnologico sudcoreano. Il sensore della fotocamera dovrebbe debuttare su uno smartphone a marchio Tecno nel 2022, ma potrebbe anche essere disponibile per altri produttori.

Il nuovo sensore della fotocamera ISOCELL GWB è stato svelato da Samsung durante un webinar Tecno il 6 dicembre, secondo un rapporto di SamMobile. Durante l’evento, l’azienda ha rivelato che il sensore della fotocamera utilizza un modello di filtro a colori migliorato, che include pixel bianchi. Questo dovrebbe aiutare gli utenti a catturare immagini migliori che sono più accurate nei colori, consentendo risultati più luminosi, in quanto la capacità di catturare la luce è migliorata dall’aggiunta di pixel bianchi.

Si dice che il sensore avrà una risoluzione di 64 megapixel. Questo implica che gli appassionati che sperano di vedere il nuovo sensore della fotocamera sulla prossima serie di smartphone Samsung Galaxy S22 potrebbero rimanere delusi. I rapporti precedenti hanno suggerito che il Galaxy S22 Ultra avrà una fotocamera da 108 megapixel, proprio come il suo predecessore, mentre il Galaxy S22 e il Galaxy S22 Plus potrebbero entrambi avere una fotocamera primaria da 50 megapixel. Il vicepresidente della società e capo della R&S in Cina ha definito il nuovo ISOCELL GWB “il sensore d’immagine più simile all’occhio umano”.

Tuttavia, Samsung non ha ancora annunciato alcun dettaglio della prossima serie Galaxy S22, e l’azienda potrebbe ancora sorprendere i clienti con un sensore ISOCELL GWB da 50 megapixel in tempo per il suo evento Galaxy Unpacked che dovrebbe aver luogo nel febbraio 2022.

Il rapporto afferma che ISOCELL GWB potrebbe essere presente su uno smartphone del produttore cinese nel 2022, grazie alla partnership con Samsung. Tuttavia, entrambe le società devono ancora rivelare i piani per includere il sensore della fotocamera nei loro prossimi prodotti, e il sensore ISOCELL GWB potrebbe anche essere disponibile per altri produttori il prossimo anno, secondo il rapporto.