Soft Copy Definizione significato

Cos’è il Soft Copy?

Una copia morbida è un documento salvato su un computer. È la versione elettronica di un documento, che può essere aperta e modificata usando un programma software.

Il termine “copia morbida” è più spesso usato in contrasto con copia dura, che è la versione stampata di un documento. Le copie soft possono essere inviate via e-mail o attraverso una connessione di rete, il che le rende un’opzione più efficiente e conveniente rispetto all’uso di copie cartacee per le comunicazioni. Lo svantaggio di usare le copie soft è che richiedono un computer e un software per essere aperte e possono essere accidentalmente cancellate. Naturalmente, alcune persone hanno così tanti documenti sulla loro scrivania, che una copia morbida può avere meno probabilità di sparire.

La descrizione di Soft Copy in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di Copia morbida o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.

© 2021 SharTec - In primo piano in Tecnologia