Thin Client Definizione significato

Cos’è il Thin Client?

Negli anni ’50, il minimalismo è emerso come un movimento artistico popolare. Negli anni 1990, il minimalismo è emerso di nuovo come una tendenza popolare del computer. Come la rete di computer è diventata più comune, anche i computer minimalisti sono diventati più comuni. Infatti, queste macchine ridotte, spesso chiamate thin client, sono ancora popolari oggi.

I thin client funzionano come i normali PC, ma mancano di dischi rigidi e tipicamente non hanno porte I/O extra o altre caratteristiche non necessarie. Poiché non hanno dischi rigidi, i thin client non hanno alcun software installato su di loro. Invece, eseguono programmi e accedono ai dati da un server. Per questo motivo, i thin client devono avere una connessione di rete e a volte vengono chiamati “computer di rete” o “NC”.

I thin client possono essere una soluzione conveniente per aziende o organizzazioni che hanno bisogno di diversi computer che facciano tutti la stessa cosa. Per esempio, gli studenti in una classe potrebbero tutti eseguire lo stesso programma da un server, ognuno usando la propria macchina thin client. Poiché il server fornisce il software ad ogni computer della rete, non è necessario che ogni NC abbia un disco rigido. I thin client rendono anche più facile la gestione delle reti di computer, poiché i problemi di software devono essere gestiti solo sul server invece che su ogni macchina.

La descrizione di Thin Client in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di Thin Client o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.

© 2021 SharTec - In primo piano in Tecnologia