Thyristor Definizione significato

Cos’è il Thyristor?

Un tiristore è un semiconduttore a quattro strati che è spesso usato per gestire grandi quantità di potenza. Mentre un tiristore può essere acceso o spento, può anche regolare la potenza usando qualcosa chiamato controllo dell’angolo di fase. Questo permette di controllare la quantità di potenza in uscita regolando l’angolo dell’ingresso di corrente. Un esempio di questo è un interruttore dimmer per una lampada.

Mentre i tiristori hanno il vantaggio di usare il controllo dell’angolo di fase e di gestire grandi quantità di potenza, non sono così adatti per applicazioni a bassa potenza. Questo perché possono essere spenti solo commutando la direzione della corrente. Per questo motivo, un tiristore può richiedere più tempo per accendere o spegnere che altri semiconduttori. Inoltre, i tiristori possono condurre solo in una direzione, rendendoli poco pratici per applicazioni che richiedono che la corrente sia condotta da e verso ogni dispositivo.

La descrizione di Thyristor in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di Tiristore o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.

© 2021 SharTec - In primo piano in Tecnologia