Twitter ora ti permette di ascoltare gli spazi senza un account

Twitter Spaces sta ottenendo una nuova funzione che permette a tutti di ascoltare l’audio di Spaces tramite link diretti. Con l’ultima caratteristica, gli utenti possono condividere i link diretti ai loro Spaces con gli altri, e gli invitati possono partecipare alla sessione audio via web senza essere collegati alla piattaforma. Con il nuovo aggiornamento, le persone senza account Twitter possono anche accedere all’audio di Spaces. Tuttavia, non saranno in grado di partecipare alla trasmissione audio. L’ultima funzionalità aprirà Twitter Spaces a più persone. Recentemente, Spaces ha iniziato il supporto per tutti gli utenti Android e iOS per ospitare una sessione audio dal vivo.

Il team di Spaces venerdì 5 novembre ha twittato il nuovo aggiornamento. Come accennato, con la nuova funzione, gli ascoltatori e gli host possono raggiungere un pubblico più ampio inviando un link diretto a una trasmissione audio di Spaces. Le persone che non hanno un account su Twitter possono anche ascoltare sulla versione Web senza accedere alla piattaforma.

La piattaforma di micro-blogging ha aggiunto nuove funzionalità a Spaces che rivaleggiano con Clubhouse e le Live Audio Rooms di Facebook. Recentemente Spaces ha introdotto la possibilità per tutti su iOS e Android di creare la propria chat room. Inizialmente, quando Twitter ha iniziato a lanciare Spaces alla fine del 2020, solo gli utenti che avevano più di 600 follower sulla piattaforma potevano ospitare Spaces. Tutti gli utenti, indipendentemente dal numero di seguaci, possono ora creare chat room audio pubbliche e private su Twitter. Inoltre, Spaces può avere fino a 11 altoparlanti alla volta.

Nel settembre di quest’anno, Twitter ha aggiornato Spaces con funzioni di registrazione e replay per consentire alle persone di ascoltare gli Spaces anche dopo la loro fine. Alcune caratteristiche di Spaces, però, sono attualmente limitate alle applicazioni mobili di Spaces.

© 2021 SharTec - In primo piano in Tecnologia