Version Control Definizione significato

Cos’è il Version Control?

Il controllo di versione è usato per gestire versioni multiple di file del computer e programmi. Un sistema di controllo delle versioni, o VCS, fornisce due capacità primarie di gestione dei dati. Permette agli utenti di 1) bloccare i file in modo che possano essere modificati solo da una persona alla volta, e 2) tenere traccia delle modifiche ai file.

Se sei l’unica persona che modifica un documento, non c’è bisogno di bloccare un file per la modifica. Tuttavia, se un team di sviluppatori sta lavorando su un progetto, è importante che due persone non stiano modificando lo stesso file allo stesso tempo. Quando questo accade, è possibile che una persona sovrascriva accidentalmente le modifiche fatte da qualcun altro. Per questo motivo, il controllo di versione permette agli utenti di “controllare” i file per la modifica. Quando un file è stato estratto da un file server condiviso, non può essere modificato da altri utenti. Quando la persona finisce di modificare il file, può salvare le modifiche e “controllare” il file in modo che altri utenti possano modificarlo.

Il controllo di versione permette anche agli utenti di tenere traccia delle modifiche ai file. Questo tipo di controllo della versione è spesso usato nello sviluppo del software ed è anche conosciuto come “controllo della fonte” o “controllo della revisione”. Sistemi di controllo di versione popolari come Subversion e CVS permettono agli sviluppatori di salvare versioni incrementali di programmi e codice sorgente file durante il processo di sviluppo. Questo fornisce la capacità di tornare ad una versione precedente del programma se necessario. Per esempio, se bugs sono trovati in una nuova versione di un programma software, lo sviluppatore può rivedere la versione precedente quando debuggano il codice.

Il software di controllo delle versioni richiede che tutti i file siano salvati in una posizione centrale. Questa posizione è chiamata repository e contiene tutte le versioni precedenti e correnti dei file gestiti dal VCS. Ogni volta che un nuovo file viene creato o un file corrente viene aggiornato, i cambiamenti sono “impegnati” nel repository, così l’ultima versione è disponibile per tutti gli utenti.

La descrizione di Version Control in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di Controllo della versione o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.