WEP (Wired Equivalent Privacy) Definizione significato

Cos’è il WEP (Wired Equivalent Privacy)?

Sta per “Wired Equivalent Privacy”. WEP è un protocollo di sicurezza per le reti Wi-Fi. Poiché le reti wireless trasmettono dati su onde radio, è facile intercettare i dati o “origliare” le trasmissioni di dati wireless. L’obiettivo del WEP è quello di rendere le reti wireless sicure come le reti cablate, come quelle collegate tramite cavi Ethernet.

Il protocollo di privacy equivalente cablato aggiunge sicurezza a una rete wireless crittografando i dati. Se i dati vengono intercettati, saranno irriconoscibili al sistema che li ha intercettati, poiché sono criptati. Tuttavia, i sistemi autorizzati sulla rete saranno in grado di riconoscere i dati perché usano tutti lo stesso algoritmo di crittografia. I sistemi su una rete protetta da WEP possono in genere essere autorizzati inserendo una password di rete.

La descrizione di WEP (Wired Equivalent Privacy) in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di WEP (Wired Equivalent Privacy) o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.