WhatsApp ora può essere usato su dispositivi secondari senza dover tenere il telefono online: Come abilitare

WhatsApp ora può essere usato su dispositivi secondari senza dover tenere il telefono online: Come abilitare

WhatsApp ha iniziato a distribuire il suo atteso supporto multi-dispositivo per un gran numero di utenti sia su Android che iOS per consentire loro di utilizzare il loro account su dispositivi secondari, senza richiedere che i loro telefoni siano collegati a Internet. Gli utenti possono sfruttare la nuova funzione per collegare WhatsApp su un massimo di quattro dispositivi contemporaneamente per inviare e ricevere messaggi sull’app anche quando i loro telefoni non sono collegati a Internet. L’aggiornamento è utile se si accede a WhatsApp su un desktop o Mac.

Introdotto a luglio dopo una serie di test interni, il supporto multi-dispositivo su WhatsApp permette agli utenti di collegare il loro account di messaggistica istantanea a un dispositivo secondario – ad esempio un PC, un laptop o un portale Facebook. In particolare, abilita la crittografia end-to-end sulle chat che si svolgono utilizzando il dispositivo secondario. Ciò significa che né WhatsApp né una terza parte possono leggere i messaggi inviati o ricevuti sul PC collegato.

Offrendo un supporto autonomo, WhatsApp permette agli utenti di inviare e ricevere messaggi sui loro dispositivi secondari anche se non sono in prossimità dei loro telefoni. La funzione ti aiuta anche a rimanere connesso a WhatsApp se il tuo telefono si scarica.

Come collegare il tuo account WhatsApp a un dispositivo secondario

Prima di iniziare con i passaggi qui sotto, è importante notare che devi essere sull’ultima versione di WhatsApp per ottenere il supporto multidispositivo e collegare il tuo account a un dispositivo secondario. La funzione è anche attualmente in “beta” e può, quindi, comportare alcuni problemi di stabilità per il momento. Inoltre, è limitata a WhatsApp Web, Desktop e Portal. Ciò significa che WhatsApp non ha ancora abilitato il supporto per collegare un telefono Android o un iPhone come dispositivo secondario. Non è nemmeno possibile collegare il tuo account WhatsApp utilizzando il supporto multi-device a un tablet Android o iPad in questo momento.

  1. Iscriviti a Multi-Device Beta andando su Whatsapp e quindi Impostazioni > Dispositivi collegati > multi-dispositivo beta </​​em> .
  2. undici fatti, torna alla schermata dei dispositivi collegati e quindi toccare il link a Dispositivo Pulsante per collegare un nuovo dispositivo.
  3. Ora sarà necessario eseguire la scansione di un codice QR disponibile sul dispositivo secondario per collegarlo con il tuo account Account.
  4. OL Igienico
    Dopo il collegamento, WhatsApp ti consentirà di inviare e ricevere messaggi utilizzando il tuo dispositivo secondario. Sarai anche in grado di visualizzare i tuoi messaggi precedenti dal dispositivo secondario, anche se i messaggi di preavviso dal tuo dispositivo primario non saranno visibili su uno secondario. I messaggi che elimini dal tuo dispositivo secondario non saranno visibili sul telefono. Tuttavia, questa funzione non funziona con un iPhone.
© 2021 SharTec - In primo piano in Tecnologia