WhatsApp smetterà di funzionare su alcuni telefoni Android dal 1° novembre: come controllare se sei interessato

WhatsApp smetterà di funzionare su alcuni telefoni Android dal 1° novembre: come controllare se sei interessato

WhatsApp non supporterà più l’elenco dei dispositivi Android a partire dal lunedì all’inizio del lunedì 1 novembre. Come risultato dell’aggiornamento, gli utenti interessati perderanno tutte le loro chat se non sono ancora state sottoposte a backup ed esportate. Whatsapp ha anche consigliato agli utenti di passare a un dispositivo supportato per continuare a utilizzare il suo servizio di messaggistica istantanea. I dispositivi in ​​esecuzione su Android 4.1 e successive sono tra l’elenco dei dispositivi supportati per l’app. Whatsapp supporta anche i nuovi IOS e sistemi operativi Kaios.

Attraverso una pagina delle domande frequenti aggiornate, WhatsApp ha annunciato che non supporterà più i telefoni che funzionano su Android 4.0.4 e versioni precedenti dal lunedì. Gli utenti interessati sono invitati a passare a un dispositivo supportato e salvare la cronologia chat prima che la scadenza raggiunga.

Come controllare se WhatsApp sta finendo il supporto per il tuo dispositivo Android

Whatsapp non ha ancora definito che tutte le definte non saranno più supportate dall’app SITS. Tuttavia, puoi verificare se WhatsApp sta finendo il supporto per il tuo dispositivo Android seguendo i passaggi seguenti.

  1. Vai a Impostazioni > Informazioni su Telefono .
  2. Scorri verso il basso Per cercare la versione Android in esecuzione sul tuo dispositivo.
  3. Se è Android 4.0.4 o inferiore, è necessario cercare di passare a un dispositivo con una versione più alta di Android.
  4. OL>
    Nel caso in cui si sia tra gli utenti interessati, è possibile esportare la cronologia della chat prendendo un backup delle tue chat o attraverso l’esportazione di chat individuali o di gruppo separate.

    Per il backup, puoi andare a impostazioni > chat > chat backup > back up dalle impostazioni di whatsapp. Puoi anche esportare una chat individuale o di gruppo aprendo quella chat e registrando il menu a tre punti dall’angolo in alto a destra dello schermo. Dovrai ora toccare più > esportazione chat . Whatsapp ti consentirà inoltre di scegliere se si desidera esportare la tua chat insieme a file multimediali come audio, immagini e video che hai ricevuto nella chat o senza file multimediali.

    Accanto Android 4.1 e versioni successive, Whatsapp attualmente supporta iPhone in esecuzione su iOS 10 (supportato da modelli iPhone 5 e successivi) e versioni più recenti e telefoni di funzionalità come il telefono JIO e JIO Phone 2 che eseguono Kaios 2.5.0 e successive.