WLAN (Wireless Local Area Network) Definizione significato

Cos’è il WLAN (Wireless Local Area Network)?

Sta per “Wireless Local Area Network”. Una WLAN, o wireless LAN, è una rete che permette ai dispositivi di connettersi e comunicare senza fili. A differenza di una tradizionale wired LAN, in cui i dispositivi comunicano tramite Ethernet cavi, i dispositivi su una WLAN comunicano tramite Wi-Fi.

Mentre una WLAN può sembrare diversa da una LAN tradizionale, funziona allo stesso modo. I nuovi dispositivi sono tipicamente aggiunti e configurati usando DHCP. Possono comunicare con altri dispositivi sulla rete nello stesso modo in cui lo farebbero su una rete cablata. La differenza principale è come vengono trasmessi i dati. In una LAN, i dati sono trasmessi su cavi fisici in una serie di pacchetti Ethernet. In una WLAN, i pacchetti sono trasmessi via etere.

Come i dispositivi wireless sono cresciuti in popolarità, così hanno fatto le WLAN. Infatti, la maggior parte dei router venduti sono ora router wireless. Un router wireless funge da base station, fornendo connessioni wireless a qualsiasi dispositivo abilitato al Wi-Fi entro la portata del segnale wireless del router. Questo include laptop, tablet, smartphone, e altri dispositivi wireless, come elettrodomestici intelligenti e controllori per la casa intelligente. I router wireless spesso si collegano a un modem via cavo o ad altri dispositivi connessi a Internet per fornire accesso a Internet ai dispositivi collegati.

Le LAN e le WLAN possono essere unite insieme usando un ponte che collega le due reti. I router wireless che includono porte Ethernet possono combinare automaticamente dispositivi cablati e wireless nella stessa rete.

Svantaggi delle WLAN

Il vantaggio più ovvio di una WLAN è che i dispositivi possono connettersi in modalità wireless, eliminando la necessità di cavi. Questo permette alle case e alle aziende di creare reti locali senza cablare l’edificio con l’Ethernet. Fornisce anche un modo per i piccoli dispositivi, come smartphone e tablet, di connettersi alla rete. Le WLAN non sono limitate dal numero di porte fisiche del router e quindi possono supportare decine o addirittura centinaia di dispositivi. La portata di una WLAN può essere facilmente estesa aggiungendo uno o più ripetitori. Infine, una WLAN può essere facilmente aggiornata sostituendo i router con nuove versioni – una soluzione molto più semplice ed economica dell’aggiornamento dei vecchi cavi Ethernet.

Svantaggi delle WLAN

Le reti wireless sono naturalmente meno sicure delle reti cablate. Qualsiasi dispositivo wireless può tentare di connettersi a una WLAN, quindi è importante limitare l’accesso alla rete se la sicurezza è una preoccupazione. Questo è tipicamente fatto usando l’autenticazione wireless come WEP o WPA, che codifica la comunicazione. Inoltre, le reti wireless sono più suscettibili alle interferenze di altri segnali o barriere fisiche, come i muri di cemento. Poiché le LAN offrono le prestazioni e la sicurezza più elevate, sono ancora utilizzate per molte reti aziendali e governative.

NOTA:WLAN non deve essere confusa con ” WAN,” che è una rete ad ampio raggio.

La descrizione di WLAN (Wireless Local Area Network) in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di WLAN (rete locale senza fili) o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.

© 2021 SharTec - In primo piano in Tecnologia